The diocese of Cefalù

Piazza Duomo, 10 - 90015 Cefalù (PA)

Tel. 0921 926311

segreteria@diocesidicefalu.org

segreteriagenerale@diocesidicefalu.org

l
logodacaricare
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

[04] Comunicato a seguito della Nota della Conferenza Episcopale Italiana sul COVID-19

08/03/2020 19:21:00

Segreteria Vescovile

#Emergenza COVID-19,

[04] Comunicato a seguito della Nota della Conferenza Episcopale Italiana sul COVID-19

08 marzo 2020

Con senso di responsabilità accolgo la Nota della Conferenza Episcopale Italiana di oggi pomeriggio sull’interpretazione fornita dal Governo, circa l’espressione: «Sono sospese le cerimonie civili e religiose, ivi comprese quelle funebri» contenuta nel DPCM dell’8 marzo 2020, all’art. 2, lettera v.

 

Non posso nascondere, però, la sofferenza, condivisa dal presbiterio diocesano, di non poter celebrare l’Eucarestia con il Popolo santo di Dio. Tenuto conto quindi, della suddetta Nota,

 

STABILISCO

 

1. Le Chiese rimarranno aperte solo per la preghiera personale dei fedeli sempre nel rispetto delle misure igienico-sanitarie e comportamentali già indicate e delle norme di sicurezza della distanza interpersonale;

 

2. Non saranno celebrate in nessuna Chiesa del territorio diocesano le Sante Messe feriali e festive, nuziali ed esequiali con il Popolo, da oggi e sino a venerdì 3 aprile p.v., così come altre forme di preghiera pubblica;

 

3. Per le esequie i Parroci, i Presbiteri e i Diaconi potranno solo benedire la salma al cimitero in forma strettamente privata.

 

Fatte le superiori precisazioni, si ribadisce quanto disposto nella mattinata di oggi col Comunicato n. 3.

Tutti i Sacerdoti continueranno a celebrare la Santa Messa nella forma “senza il Popolo”.

 

Coralmente mi unisco a quanto espresso dalla Conferenza Episcopale Italiana: «La Chiesa che vive in Italia e, attraverso le Diocesi e le parrocchie si rende prossima a ogni uomo, condivide la comune preoccupazione, di fronte all’emergenza sanitaria che sta interessando il Paese».

 

Di cuore invoco la benedizione del Signore, mediatori Maria Santissima di Gibilmanna e i nostri Santi Patroni.

 

Cefalù, dal Palazzo Vescovile, 08 marzo 2020.

 

✠ Giuseppe Marciante

Vescovo di Cefalù

cei-1583699152.jpg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder