The diocese of Cefalù

Piazza Duomo, 10 - 90015 Cefalù (PA)

Tel. 0921 926311

segreteria@diocesidicefalu.org

segreteriagenerale@diocesidicefalu.org

l
logodacaricare
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

Discorsi e Interventi del Vescovo (15.07.2020)

15/07/2020 18:00:00

Segreteria Vescovile

#Discorsi e Interventi del Vescovo,

Discorsi e Interventi del Vescovo (15.07.2020)

Indirizzo di saluto alle esequie di Mons. Antonino Vacca

Discorsi e Interventi del Vescovo di Cefalù

S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante

 

Indirizzo di saluto alle esequie di Mons. Antonino Vacca

 

Santuario Madonna dell'Olio

Blufi, 15 luglio 2020

 

 

Carissimi fratelli e sorelle,

Carissima Comunità di Blufi,

Carissimi familiari di Mons. Antonino Vacca,

purtroppo un impegno urgente e improrogabile non mi ha permesso di essere presente alla messa esequiale del carissimo Mons. Antonino Vacca.

Desidero tuttavia rendermi presente però con la preghiera e con questo ricordo recente.

Il 29 giugno scorso, tornando da Petralia Soprana per i festeggiamenti dei Santi Pietro e Paolo, apprendevo da Don Giuseppe Murè lo stato di salute ormai precario di Mons. Vacca.

Mi sono allora recato in visita al capezzale di Mons. Antonino e subito ho capito che il Signore lo stava preparando al grande incontro.

È stata una conversazione piacevole sia perché l’ho visto rianimarsi sia per i contenuti stessi dell’incontro: un’autentica lezione di teologia narrativa che si snodava attraverso il racconto di alcuni eventi della sua vita e della Diocesi.

Mons. Vacca, sebbene allettato, riusciva con grande lucidità a fare emergere i contenuti spirituali della storia che narrava.

Benché consumato nel corpo – come un lumicino che lentamente si spegne – appariva sereno, cosciente del fatto che il Signore lo stesse aspettando.

Un’espressione mi ha colpito in particolare: “Sono felice; ho vissuto una vita piena”.

Raccontava con vanto di aver passato tutti i suoi anni di sacerdozio a servizio della Comunità di Blufi che ha tanto amato fedelmente, come anche della comunione vissuta appieno con il Presbiterio diocesano e, in particolare, delle Alte Madonie.

“Ho sete”: più volte ha ripetuto questa frase. Come Gesù in croce, anche Mons. Vacca era assetato, non di un’acqua materiale, ma spirituale. Sentiamo allora la voce del Maestro dirgli: “Vieni servo buono e fedele, entra nella gioia del tuo Signore” (cfr. Mt 25,21).

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder